Gen01

Cosa significa doppia scocca?

Categories // I consigli di Teikos

Le lavastoviglie industriali di maggior pregio offrono una struttura doppia. La vasca interna è quella che ospita il vero e proprio processo di lavaggio e risciacquo, ma non è direttamente a contatto con l'esterno, ma racchiusa, per mezzo di apposite pannellature, all'interno di un altro "involucro".

Teikos vi invita a considerare che i vantaggi sono molteplici:

  • coibenza acustica
  • coibenza termica
  • salvaguardia del mobilio affiancato
  • risparmio energetico

Una apparecchiatura a doppia scocca irradia meno calore dalle superfici esterne rispetto ad una singola scocca (durante la fase di risciacquo si potrebbero superare anche gli 80°C !); il calore tende purtroppo a danneggiare l'arredamento adiacente (il laminato si scolla, le superfici ingialliscono, ecc.); meglio tenerlo a bada!

La doppia scocca limita la dispersione termica verso l'esterno (l'acqua si raffredda più lentamente). Questa caratteristica permette un utilizzo meno intenso delle resistenze elettriche con una riduzione del consumo elettrico.

Un'altro vantaggio ? La doppia scocca permette di utilizzare cerniere per le porte molto robuste. Nello specifico, si possono realizzare sistemi di apertura privi dei classici tiranti laterali che ostacolano, di fatto, l'estrazione del cesto dalla vasca. Un cesto carico di stoviglie pesa ! E Teikos lo sa !

L'apertura delle porte può essere facilmente bilanciata tramite sistemi che lavorano completamente all'esterno della vasca. Questo fornisce una serie di vantaggi che vanno dalla longevità dell'apparecchiatura, alla sensazione di qualità percepita ed al non trascurabile vantaggio di NON utilizzare cricchetti a scatto che, a causa di vapore, detergenti e brillantanti, tendono, normalmente, a predere velocemente la loro efficacia.

Ambiente, portafogli e... la vostra schiena ringraziano !